QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 14°17° 
Domani 13°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
venerdì 26 maggio 2017

Attualità lunedì 02 maggio 2016 ore 14:36

Fiera del 1 Maggio, graziata e fortunata

Foto di: pagina facebook sindaco Andrea Rossi

La Fiera del 1 maggio, tradizionale appuntamento annuale, è un evento che riesce a sintetizzare la Festa dei Lavoratori e l’omaggio a Sant’Agnese

MONTEPULCIANO — Piogge e temporali, annunciati dalle previsioni meteo nei giorni scorsi, hanno graziato la Fiera del 1 Maggio e un bel sole con temperature gradevoli hanno accompagnato uno degli appuntamenti tra i più attesi in Valdichiana e che coniuga in maniera perfetta la valenza della festa del 1 Maggio con l’omaggio alla co-pratona di Montepulciano Sant’Agnese.

Circa 320 banchini hanno animato l’area fuori le mura castellane e parte del corso principale che porta al centro storico, mentre i ragazzi e bambini hanno potuto divertirsi nel grande luna park allestito nel parcheggio dell'autostazione. Dal punto di vista organizzativo il bilancio è positivo: il sistema di vigilanza ma anche di assistenza a visitatori, a cui hanno contribuito tutte le forze dell'Ordine Pubblico, non ultima la nostra Polizia Municipale, ed il volontariato, ha funzionato scongiurando i borseggi. Gli uomini in divisa hanno scoraggiato i malintenzionati e così non si è verificato nessun furto.

“Il 1 Maggio poliziano è stato accompagnato da tempo bello e stabile, molto più di altre annate in cui le previsioni erano decisamente più clementi, questo aumenta i dubbi sulla credibilità di certe previsioni – dice il sindaco Andrea Rossi - Il martellamento mediatico ha quindi prodotto alcuni effetti, scoraggiando sia qualche espositore sia un po' di pubblico. Nel bilancio della festa si nota una flessione sia del numero dei commercianti sia di quello dei visitatori, riferita soprattutto alle persone che si sarebbe muovere da più lontano e che hanno rinunciato per non incappare nei temporali. Sulla presenza degli espositori hanno inciso anche le nuove regole che non ammettono gli operatori non in regola con gli adempimenti contributivi”.

Non sono stati registrati interventi di emergenza sanitaria e il piano del traffico, che ha contenuto le attese nei limiti, ha funzionato regolarmente, la circolazione non ha subìto momenti di paralisi.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità