QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 22°31° 
Domani 21°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 24 agosto 2016

Sport lunedì 15 febbraio 2016 ore 17:53

Torna a vincere l’Alberoro

Capitan Bruno

Con un momento di raccoglimento sotto la tribuna e un mazzo di fiori in ricordo di Diego Galantini, si è aperta la partita contro il Viciomaggio

MONTE SAN SAVINO — Alberoro 1 - Viciomaggio 0

I tre punti, per una squadra che non vince in casa da diverso tempo, erano un obbligo per continuare nella striscia positiva, agganciare il quinto posto e preparare al meglio la temibile trasferta di domenica prossima in casa della capolista Ambra.

La partita si è sviluppata come attesa, un Viciomaggio della bassa classifica, ben coperto e pronto a ripartire in contropiede, e un Alberoro deciso e costretto a prendere il gioco in mano e cercare di aggirare le strette maglie della difesa ospite con le corsie laterali, lasciando ampio spazio di salire agli esterni.

Il primo tempo vede due lampi rosso blu, con Fabbriciani ben lanciato da Lombardi al 13° minuto anticipato all’ultimo attimo dal difensore, e con Gironi al 21°, che aveva già fatto gridare al goal tutta la tribuna, quando liberatosi del difensore ha tirato al secondo palo di Barbagli a colpo sicuro, con la palla a fil di palo. Ancora Alberoro, pericoloso in area ospite al 32°, quando da una punizione di Bruno, la palla viene ribattuta da u metro dalla porta dalla difesa nero verde .

Secondo tempo decisamente meglio e bello da vedere, finalmente 45 minuti che hanno appassionato il pubblico e hanno mostrato contenuti tecnici-tattici di una prima categoria. Il piglio lo si è visto sin dal primo minuto, un Alberoro più alto con le linee e fortemente spinto dalla trazione delle corsie laterali, è dalle fasce che in più occasioni sono nati gli inserimenti di Nocciolini e Faralli che hanno portato i pericoli a Barbagli. Al minuto 53°, da una ripartenza in fascia nasce, l'azione del primo goal annullato all’Alberoro, Fabbriciani brucia il diretto difensore e appoggia a centro area dove Gironi al volo batte in rete, solo l’arbitro vede la posizione del centravanti oltre i difensori e ne annulla il gesto tecnico. Al minuto 61°, bello scambio tutto di prima tra Fabbriciani e Gironi, con Fabbriciani che si vede deviare in angolo la conclusione al secondo palo. Al 72° ancora Gironi ruba il tempo al difensore e si defila in area sulla destra, ma viene atterrato nettamente , decretando il rigore che capitan Bruno con un potente tiro batte Barbagli.

Il Viciomaggio prova a portare una reazione, Mr. Monticolo prova a giocare tutte le carte che dispone in panchina con l’ingresso di quattro attaccanti, ma la difesa rossoblu contiene con ordine e con esperienza le offensive ospiti, che vedono impensierire Benigni solo con un tiro da fuori area ben controllato. Alberoro al 82° ancora pericoloso in area ospite, Gironi di testa anticipa il difensore e batte verso la porta, dove Fabbriciani in posizione di fuorigioco appoggia in rete. Ancora Alberoro in avanti prima del fischio finale con un bel uno due Faralli Lombardi con il centrocampista al tiro, ma palla fuori dallo specchio di porta.

Finisce la partita con tutti i giocatori in applauso ai tifosi, mai domi e mai in silenzio per i 95 minuti, ormai aggettivi e parole si sprecano sul valore di questo gruppo Ultras, unico in categoria per il colore e per la qualità della sua organizzazione.

Ora la classifica sorride ai colori rosso blu, l'aggancio al quinto posto è riuscito, ma il difficile è alle porte, quel salto di livello che chiediamo alla squadra e' prossimo all’esame, ma la trasferta di domenica in casa dell’Ambra ci deve dare quel maggior stimolo in più che ci piace.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità