QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 22°31° 
Domani 21°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 24 agosto 2016

Cronaca lunedì 01 febbraio 2016 ore 10:48

Palloncini biancorossi per salutare Rosi

Foto di: pagina facebook Cantiere Bombolo

Il Carnevale è iniziato e il cantiere di Bombolo all’uscita del suo carro ha voluto salutare Rosi, la giovane donna di Civitella morta in un incidente

FOIANO DELLA CHIANA — Un momento di grande commozione quando si è aperta la porta del cantiere di Bombolo per l’uscita del carro, i bombolisti e tutti i foianesi hanno voluto salutare Rosi Ciampa con un grande cuore rosso su uno striscione, una semplice scritta “Ciao Rosi” e tanti palloncini biancorosso.

Così il Cantiere Bombolo ha reso omaggio a Rosi Ciampa, la giovane donna rimasta vittima di un incidente stradale venerdì 29 gennaio nella strada tra Civitella e Badia al Pino. La donna di 36 anni ha lasciato due figli 12 e 4 anni; di origini foianesi, Rosi contribuiva attivamente alla preparazione del carro del cantiere Bombolo e curava la sfilava nei minimi particolari.

I membri di Bombolo soltanto alcune ore prima hanno annunciato la scelta di sfilare col proprio carro e prendere parte alla competizione: “Lo faremo limitatamente ai minuti della gara (10 dell’andata e 5 del ritorno) – hanno spiegato su Facebook– Abbiamo deciso di farlo per onorare un anno di lavoro, un lavoro a cui anche Rosi ha contribuito e sarà un quarto d’ora dove daremo il 110%, poi però ce ne torneremo silenziosamente in cantiere”.

Emozionato anche il compagno della donna che ha ringraziato pubblicamente il popolo biancorosso per la loro vicinanza e per aver valorizzato in pieno la passione infinita di Rosi.

I funerali della donna si sono svolti sabato 30 gennaio.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca