QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi -2°9° 
Domani -3°3° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 08 dicembre 2016

Interviste giovedì 14 gennaio 2016 ore 14:11

Cortona vola a New York

“C u Later” è il corto girato a Cortona e realizzato da MilaneschiFilm e Drone Arezzo, che verrà presentato al New York City Drone Film Festival

CORTONA — Incredibili immagini aeree, angoli della città prestigiosi e storici, una storia basata su una serie di equivoci, sono gli ingredienti del cortometraggio che farà conoscere, non che ne abbia bisogno, Cortona agli States in modo spettacolare e in maniera diversa da come siamo abituati a vederla.

Ingredienti che vanno a comporre “C u later”, “Ci vediamo più tardi”, il cortometraggio girato a Cortona e realizzato dal fotografo Stefano Milaneschi e dalla sua squadra in collaborazione con Drone Arezzo, Amministrazione comunale di Cortona, Cortona on the Move e Assessorato Cultura e Turismo.

Stefano come è nato questo progetto?

“Il progetto è nato essenzialmente dalla voglia di far conoscere il nostro lavoro e il territorio in cui viviamo ma sotto un’ottica diversa dal consueto. Successivamente siamo venuti a conoscenza del New York City Drone Film Festival e così la voglia di partecipare a questo festival e mettersi alla prova in ambiti ben più ampi ci ha spinti a produrre “C u Later”. L’idea ce l’avevamo in testa da molto tempo, ma non riuscivamo a trovare il tempo per poterci lavorare come si deve. Poi abbiamo deciso di prendere di petto la cosa subito e ci siamo messi al lavoro per rendere l’idea una cosa concreta”.

Giulia Nicchi, laureata in regia televisiva e specializzata in post produzione ed editing, ha curato la regia, Marco Grillo, laureato in tecnica cinematografica e specializzato in fotografia, si è occupato della tecnica di ripresa, ma il prodotto finito è il risultato della professionalità di tutto il gruppo gestito da Stefano.

Di cosa tratta la storia?

“La storia tratta di vicende amorose di due coppie di protagonisti. Vicende che si intersecano tra di loro e che alla fine regaleranno colpi di scena. Basta, mi fermo qui perché non voglio raccontare e rivelare parti del racconto che andrebbero a rovinare la sorpresa del finale agli spettatori, voglio lasciare allo spettatore il gusto e il piacere di vedere come va a finire”.

Protagonisti del cortometraggio sono Claudia Cucca, Luigi Dini, Daniele Pellegrini e Valentina Cardinali, originaria di Cortona e diplomata presso la scuola del piccolo teatro di Milano. Il cortometraggio è stato girato nei giorni 22 e 23 dicembre a Cortona, tra piazza Signorelli, Ruga piana, piazza della Repubblica e fortezza del Girifalco. Perché avete scelto Cortona?

“Abbiamo scelto Cortona perché è una città famosa in tutto il mondo. Non a caso Cortona è uno dei Comuni in Italia tra i più scelti per l’organizzazione di matrimoni. Abbiamo mostrato il progetto all’Amministrazione comunale che è stata molto contenta e dopo i vari passaggi burocratici abbiamo iniziato le riprese. Il progetto è tutto a spese nostre e tutte le persone che hanno partecipato alla realizzazione l’hanno fatto per passione e perché credono ed hanno creduto in questo progetto”.

Avete trovato delle difficoltà tecniche durante la realizzazione?

“Non abbiamo trovato nessuna difficoltà dal punto di vista tecnico. Abbiamo lavorato utilizzando la tecnica tipica del reportage, per le riprese aeree siamo stati aiutati da Drone Arezzo, questa realizzazione è stata possibile anche grazie all'aiuto dei vigili urbani che hanno permesso alla squadra di svolgere il loro lavoro al meglio”.

Le selezioni per accedere alla finale del concorso si svolgeranno il prossimo 20 Gennaio a New York, dopo questa data Stefano e tutti i suoi collaboratori sapranno se parteciperanno alla fase finale del New York Drone Film Festival che si svolgerà negli USA il prossimo Marzo.

L’Amministrazione Comunale ci tiene a ringraziare tutta la giovane squadra per la bella esperienza e si augura che la città di Cortona porti fortuna al film e a tutta la troupe.

Valentina Chiancianesi
© Riproduzione riservata

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità