QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 20°35° 
Domani 19°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
domenica 20 agosto 2017

Cronaca mercoledì 08 febbraio 2017 ore 10:05

La droga arrivava a domicillio

Era diventato il punto di riferimento per gli assunti per sua capacità di portare anche a casa la sostanza richiesta; il ragazzo è stato arrestato

CORTONA — Al giovane del Bangladesh, le forze dell'ordine sono arrivate al termine di una lunga e complessa attività di indagine. Avvalendosi delle unità cinofile di Firenze, i carabinieri di Cortona hanno eseguito una perquisizione domiciale nell'appartamento di Arezzo dove il ragazzo viveva con la madre. 

La perquisizione ha portato alla luce 70 grammi di marijuana, 77 di hashish e la somma in contanti di circa 3600 euro provenienti dall'attività di spaccio. 

I carabinieri sono arrivati a lui grazie alle dichiarazioni di alcuni assuntori residenti a Cortona che, trovati in possesso di sostanze stupefacenti, hanno collaborato ricostruendo le dinamiche del procacciamento e consegna a domicilio da parte dell'extracomunitario.

Il ragazzo, nel territorio cortonese, aveva avviato una fiorente attività di spaccio particolarmente redditizia. L'arrestato è stato associato al carcere di Arezzo e verrà processato per direttissima.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità