QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 21°36° 
Domani 16°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
domenica 23 luglio 2017

Attualità lunedì 17 luglio 2017 ore 14:29

Novità e prospettive dell'Istituto Vegni

Al Vegni nuovo corso di Istituto Tecnico Superiore Farmer 4.0 Innovazioni delle produzioni e trasformazioni agrarie alimentari e industriali

CORTONA — Si tratta di una novità istituita dal Ministero dell’Istruzione e dell’Università, con capofila la Fondazione E.A.T. (Eccellenza Agroalimentare Toscana) che implica una specializzazione tecnica post diploma altamente qualificata che da la possibilità a chi è uscito dalla scuola superiore di formarsi per due anni in alternativa all’università.

Nel particolare in questo ambito si darà spazio alle tecnologie per l’agricoltura di precisione con la collaborazione di aziende, industrie agro/alimentari e scuole di alto livello, tra cui Bonifiche Ferraresi, Consorzio Agrario di Siena, Az. Agr. Borgonovo, Az. Agr. Chiarentana, Cortona Sviluppo, FIT (Federazione Italiana Istituti Tecnici), Scuola Normale Superiore di Pisa, Istituto S.Anna di Pisa.

Gli studenti che usciranno da questo corso, della durata di due anni, saranno tecnici altamente specializzati con immediate prospettive occupazionali nel tessuto produttivo locali, anche nell’ambito della creazione di nuova attività imprenditoriali del settore agroalimentare.

Le iscrizioni dovranno essere fatte entro il 2 ottobre e i posti disponibili sono 24 per diplomati di scuola media superiore. Il corso è finanziato da Unione Europea, Stato Italiano,Regione Toscana nell’ambito del progetto Giovani Sì per un totale di 250 mila euro.

A dimostrazione della centralità che l’ISIS A.Vegni ha nel panorama educativo, formativo e di sviluppo del territorio in questi giorni è stato ufficializzato un altro importante intervento eseguito dalla Provincia di Arezzo che eseguirà lavori di straordinaria manutenzione e miglioramento della scuola per un totale di 315 mila euro.

Nella giornata del 13 luglio i Comuni di Cortona e Montepulciano hanno partecipato al Consiglio d’Istituto per affrontare assieme alla Scuola e ai docenti i temi e le sfide future per l’ISIS A. Vegni, nonché le criticità attuali riguardanti il numero complessivo degli studenti.

Nessun elemento è stato ed è sottovalutato e nelle ultime settimane sono stati frequenti gli incontri tra istituzioni, scuola ed aziende. E’ presente un problema riguardante il numero minimo complessivo degli studenti che è sceso, per la prima volta, di pochissime unità sotto la soglia minima richiesta dalla Legge del 2011 che fissa a 600 unità i parametri per avere dirigenti scolastici autonomi a tempo indeterminato e per il quale si sta lavorando per trovare soluzioni.

E’ importate chiarire che, al di la dei provvedimenti del Ministero sul dimensionamento della scuola e dal fatto che ormai da tempo essi facciano riferimento quasi esclusivamente a numeri e statistiche senza tener conto del contesto territoriale e del valore di un istituto scolastico, l’ISIS A.Vegni non subirà nessun ridimensionamento nell’offerta formativa e nella qualità del servizio, ma che, se queste decisioni verranno confermate, sarà coinvolto solo il livello Dirigenziale e Dgsa.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità