QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 20°29° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 23 luglio 2016

Attualità lunedì 01 febbraio 2016 ore 08:25

Scuole, controlli per la sicurezza

A breve saranno effettuate delle indagini sui solai e sui controsoffitti di due plessi scolastici della città; la sicurezza scolastica prima di tutto

CHIUSI — I controlli saranno effettuati sulla scuola elementare G. Rodari e sulla scuola media G. Galilei e l’operazione si è stata possibile grazie ad un finanziamento di 18 mila euro frutto della partecipazione del Comune di Chiusi ad una procedura di livello nazionale emanata, con decreto, dal Ministero dell’Istruzione.

Inoltre il Comune ha già individuato tutte le figure professionali che procederanno all’esecuzione del lavoro vero e proprio ovvero alle indagini diagnostiche ai solai e ai controsoffitti della scuola elementare Rodari e della scuola media Galilei. Considerati i mezzi necessari allo svolgimento dei lavori e considerato anche che dovranno essere occupate delle aule la fase di diagnostica sarà avviata in un periodo di chiusura della scuola così da non compromettere il normale svolgimento delle lezioni.

“Il primo passo – dice il vicesindaco Bettollini - è garantire una scuola efficiente sia dal punto di vista della didattica, ma anche delle infrastrutture che è giusto controllare in via preventiva al fine di evitare disastri. Siamo quindi molto soddisfatti di avere la possibilità di far partire delle indagini diagnostiche mirate a verificare la solidità delle nostre scuole così da avere un quadro preciso dell’attuale situazione ed eventualmente intervenire nel caso riscontrassimo qualche cosa di anomalo. Per tutto questo il nostro ringraziamento non può che andare al Governo Renzi e al Ministero dell’Istruzione per aver emanato un bando ministeriale così importante e per aver accolto al 100% la nostra richiesta di contributo. Questa misura conferma ancora una volta la grande sensibilità e attenzione del Governo verso il mondo della scuola e verso il futuro dei nostri figli.”

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità