QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 20° 
Domani 21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 20 settembre 2017

Attualità lunedì 15 maggio 2017 ore 10:17

Piscine chiuse, ma il Comune rassicura

Le piscine dell’impianto polisportivo comunale sono ancora chiuse, il bando della gestione non è andato a buon fine, ma l’assessore Rocchi assicura

CHIANCIANO TERME — Preoccupazione da parte dei cittadini chiancianesi per la chiusura dell’impianto polisportivo comunale dopo che il bando per la sua gestione non è andato a buon a fine. 

Il Comune però sta lavorando parallelamente per garantire sia la riapertura estiva e sia l'individuazione, in tempi brevi, di un soggetto che garantisca interventi di riqualificazione e gestione pluriennale delle piscine interne ed esterne.

Su questo tema è intervenuto l’assessore Damiano Rocchi che spiega il perché le piscine siano ancora chiuse e come stanno lavorando per una prossima riapertura: “Stiamo lavorando ad una riapertura estiva che possa consentire di fornire un importante risposta a tutti gli utenti e turisti, con particolare attenzione ai molti "turisti sportivi" che per l'estate 2017 hanno scelto Chianciano Terme per le loro attività. Turisti che è nostra intenzione di fidelizzare così da mirare al innanzitutto al consolidamento dell'asset di tale tipo di turismo per poi poter procedere a politiche volte all' accrescimento dello stesso”.

Il progetto della "cittadella dello sport", dunque, nonostante il bando non sia andato a buon fine non si arresta e Rocchi continua dicendo: “Per quanto concerne la parte calcistica è al nostro studio sia il progetto che il percorso di attuazione sul quale siamo vicini dal trovare la possibile "quadratura del cerchio". Siamo ben consapevoli che si tratta in ogni caso e per motivazioni diverse, di percorsi complessi, ma confidiamo di raggiungere tali obiettivi in tempi relativamente ristretti così da "recuperare" quelli persi a causa degli esiti negativi del recente bando”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità