QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 11° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
lunedì 22 gennaio 2018

Attualità martedì 08 agosto 2017 ore 15:19

Richiesta urgente per il controllo degli ungulati

Una lettera a firma del sindaco Agnelli è stata spedita alla Regione Toscana nella quale si raccomanda l’urgente intervento sugli ungulati



CASTIGLION FIORENTINO — Che la situazione sulla gestione faunistica-venatoria fosse divenuta molto complessa era ormai cosa nota come lo è il problema dei cinghiali, fuori controllo negli questi ultimi mesi e che stanno causando gravi danni alle aziende agricole o da singoli privati.

L’azione di contenimenti degli ungulati passa dalla sinergia tra Regione Toscana, Provincia di Arezzo, cacciatori di selezione e squadre di cacciatori al cinghiale.

“Mi faccio carico delle continue richieste dei miei concittadini che si lamentano dell’inarrestabile invasione dei cinghiali. Serve più sinergia, lavoro di gruppo per poter arginare un problema delicato ma al tempo stesso devastante. I danni ammontano da diverse migliaia di euro e purtroppo, visto anche il momento di crisi economica, rappresentano ostacoli importanti per le singole aziende che si vedono depauperati dei raccolti” - dichiara il sindaco Agnelli.

Nei primi 10 mesi del 2016 sono stati abbattuti circa 2 mila cinghiali a fronte di circa 180 mila abbattuti negli ultimi 10 anni. “Ai problemi reali ed oggettivi si aggiungono le lungaggini burocratiche che allungano i tempi di risposta esasperando sempre di più il cittadino che deve purtroppo subire i danni degli ungulati ma in genere di tutti quegli animali di altre specie come l’istrice e la nutria” conclude il sindaco Mario Agnelli



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Lavoro